+39 0426.631262

+39 348 6925090

info@beltramebevande.it

RUSSIZ SUPERIORE ROSSO RISERVA DEGLI ORZONI

35.00

bt.75cl.

Categoria:

RUSSIZ SUPERIORE
ROSSO RISERVA DEGLI ORZONI
Nome

Denominazione
Zona di produzione
Vitigno
Terreno

Forma di allevamento
Modalità di raccolta
Vinificazione e fermentazione

Affinamento

Colore
Profumo
Gusto

Formato bottiglie

Gli Orzoni furono tra il 1558 e il 1770 una delle nobili fa-
miglie proprietarie della tenuta di Russiz Superiore, che già
allora avevano individuato un appezzamento particolare per
la produzione di vini rossi, indicato nelle vecchie mappe ca-
tastali predisposte nel Settecento all’epoca di Maria Teresa
e completate in seguito dall’amministrazione napoleonica.
Doc Collio
Russiz Superiore-Capriva del Friuli. Altitudine: tra gli 80 e i
200 metri sul livello del mare.

Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc
Collinare, costituito durante l’eocene presenta una alternan-
za di marne (limi e argille calcaree) e arenarie (sabbie ce-
mentate). Impermeabile provoca lo scorrimento superficiale
delle acque con conseguente erodibilità del terreno, che
porta ad una morfologia molto dolce.
Guyot
Manuale
Le uve separate dai raspi, vengono poste a macerare in
grossi tini di acciaio per un periodo variabile in funzione
dell’annata. Durante questa fase delicate operazioni di fol-
latura consentono di estrarre i nobili componenti precursori
del gusto e dell’aroma del vino.
Il vino ottenuto viene lasciato affinare circa due anni in pic-
cole botti di rovere, dopo l’imbottigliamento il vino resta a
riposo per circa un anno.
Rosso rubino impenetrabile con riflessi violacei
Forte, elegante e complesso in cui spiccano sentori di ribes e
mora uniti a delicate note speziate e sentori balsamici.
Di notevole potenza al gusto conferma le aspettative riscon-
trate all’olfatto. Buona, lunga e piacevole la persistenza.
carni rosse e bianche e tutti i tipi di cacciagione.
3.0l - 1.5l - 0.750l

Azienda Russiz Superiore | Capriva del Friuli (Gorizia) - Italia | info@marcofelluga.it | www.marcofelluga.it